EVENTI

Prossimi Eventi

Ogni esperienza vissuta è un “Viaggio Iniziatico” verso la propria Coscienza. 
Nel tempo senza tempo, l’Umano-Divino si incontra al centro del proprio petto, lì dove sboccia la Mistica Rosa bianca…

I Nostri Eventi

Perù

Gennaio 2020

Montecristo

Settembre 2019

Rennes-le-Chateau

Luglio 2019

Montserrat

Gennaio 2019

Puglia

Luglio 2018

Islanda

Marzo 2018

Francia

Giugno 2014

Aconcagua, Argentina

Aprile 2011

Dicono di Me

Appassionata di ricerca sul culto della Grande Madre praticato dalle prime società gilaniche (vedi Marija Gimbutas, Riane Eisler), da anni mi sono dedicata a investigare la storia e la figura di Maria Maddalena per scoprire la Verità, che il potere religioso ci ha nascosto per millenni. Lo scorso dicembre ho ricevuto in dono da un’amica, che condivide lo stesso Amore per Maria Maddalena, uno dei libri di Adele Venneri. L’ho letto tutto di un fiato e il suo contenuto mi ha risuonato pienamente, come se la mia Anima stesse ricordando memorie di tempi antichi. Mi ha profondamente commosso e sono rimasta piacevolmente sorpresa perché è un libro differente da tutti gli altri che ho letto. Non parla di Storia, non è una testimonianza di chi è stata o cosa ha fatto Maria Maddalena. No, tutt’altro. La Nuova Coscienza di Maria Maddalena ti invita a prendere consapevolezza di CHI SEI veramente e a fare ritorno alla tua vera casa… non più fuori, ma dentro di TE nel tuo Cuore. Questa riscoperta mi ha riempito di GIOIA profonda e non ho esitato un attimo ad acquistare subito il suo secondo libro “MyeshuakOr Il Codice dell’Origine”, che di nuovo ho letto con grande entusiasmo e commozione perché mi invitava a riscoprire la Mia Maestria, a onorarMI e a celebrarMI. Ho personalmente conosciuto Adele Venneri, una Donna eccezionale e con un grande carisma, durante la vacanza esperienziale a Rennes-le-Château. Abbiamo celebrato Maria Maddalena il 22 luglio in modo semplice e naturale, ma con una Purezza e una Presenza stravolgenti. E qui è avvenuto il culmine di questo meraviglioso viaggio iniziato chissà da quanto tempo, da quante vite, da quanti secoli... millenni. In quel momento qualcosa dentro di Me si è sciolto e, abbandonandomi completamente, ho intravisto l’AMORE che IO SONO riflesso nello sguardo di Adele/Myriam. Ho finalmente aperto la porta alla mia ANIMA. Che GIOIA immensa!!! Le parole non bastano per descrivere le EMOZIONI che hanno pervaso tutto il mio Essere. Ho avuto in seguito il privilegio di fare un percorso di autocoscienza con Adele Venneri. Nove incontri individuali durante i quali ho sperimentato lo spazio circolare sacro del mio Cuore, osservando i vari movimenti nella mia Vita senza giudizio, ma con PASSIONE e TENEREZZA; ho trasmutato vari aspetti di Me riportandoli a casa e divenendo sempre più UNITA, INTEGRA ed AUTENTICA; ho compreso veramente di essere CREATRICE e che manifesto ciò che desidero dal mio cuore assumendomi la piena responsabilità; ho imparato a stare e a GODere nella mia totale PRESENZA nel qui ed ora. Adesso RESPIRO e SORRIDO, GODendomi il VUOTO nello Spazio Sacro del mio cuore dove tutto accade in perfetta sincronia. Infinitamente grata a me stessa e ad Adele Venneri che con dolce fermezza e amorevolezza mi ha accompagnato a casa verso ME STESSA
Susanna Memoli
Svizzera
Sono grato all’amore di Myriam attraverso Adele Venneri. In ogni Vacanza mi sono avvicinato sempre di più alla porta che porta a me. Questa volta, però, ho aperto quella PORTA e ho trovato me stesso che mi ha accolto con un gran sorriso. Ogni momento di questa Vacanza è stato inaspettato e pieno di riscoperta di me: da Rennes-le-Château a Monserrat, ogni momento è stato pieno di Tesori che mi hanno portato alla Pienezza del Mio Grande TE-S-ORO. Ho partecipato a molte Vacanze Esperienziali con Adele Venneri, questa è stata la mia 14esima Vacanza. In quest’ultima esperienza, i miei compagni mi hanno chiesto perché ho fatto così tante Vacanze. Ho risposto: “in quale altro posto dovrei essere?”. In queste Vacanze sono nella totale Goduria di me. In queste Vacanze sono stato testimone di Miracoli che sono accaduti prima di tutto a me. Chi mi ha conosciuto in Francia, durante la mia prima Vacanza Esperienziale, sa che non aprivo bocca. Ho sempre avuto una balbuzie molto accentuata, tale da preferire non parlare per l’imbarazzo. Oggi posso dire che, dopo quasi 50 anni, è quasi scomparsa. Non mi sento più imbarazzato a parlare di fronte a tante persone. Ho fatto diverse scuole per la cura, ho provato molte tecniche, ma nessuna ha funzionato. Se funzionano, curano apparentemente la balbuzie, ma il problema rimane. Ho preso coscienza che una persona balbetta perché quando parla non è Presente in ciò che dice, le parole sono vuote e la propria attenzione è rivolta completamente al di fuori di sé. Nelle Vacanze Esperienziali con Adele Venneri mi sono accomodato sempre di più dentro di me, riconoscendo la causa del mio disagio. La mia espressione verbale è diventata sempre più autentica. Grazie Adele Venneri. Nel nome della Rosa così è.
Fabio Gaudenzi
Pesaro, Italia
Nove mesi fa ho scoperto di avere un tumore al seno sinistro. La mia prima reazione è stata quella di estirpare con velocità quel male che avrebbe potuto crearmi danni. Questo è ciò che in quel momento la medicina e la mia famiglia mi richiedeva. Ho chiamato Adele Venneri, avevo BISOGNO del suo conforto e del suo aiuto. Mi sentivo persa e avevo bisogno di aggrapparmi a qualcuno. Lei con dolce fermezza mi ha fatto il DONO più grande. Ha staccato le mie mani da sé e le ha riportate a me. Adele mi ha accompagnato con diverse consulenze di autocoscienza a scoprire cosa quella disarmonia, che nel pensiero comune è chiamato tumore, mi stesse chiedendo di vedere, cosa la mia anima, inascoltata da tempo, mi stesse dicendo. “NUTRI TE STESSA DA QUEL SENO”: queste sono state le sue prime parole. Mi ha fatto prendere coscienza delle mie credenze, dei miei aspetti, dei miei bisogni irrisolti, del modo con cui nella vita ho sempre funzionato, quali erano i miei pensieri, le mie emozioni, le memorie cellulari. Mi ha chiesto quanto davvero io credessi che avrei potuto riarmonizzare il mio corpo senza l’immediata scelta della chirurgia. Una scelta che avrei fatto solo per sedare la paura mia e di chi mi stava intorno. Passo dopo passo, attraverso i suoi libri che soffiavano Nuova Coscienza nel mio cuore, attraverso le varie esperienze e la PRESENZA continua di Adele, ho iniziato ad ascoltarmi, ad osservarmi, ad esplorare luoghi dentro di me in cui non ero mai voluto entrare prima per paura. Questo mi ha permesso di trasmutare il rapporto con la mia famiglia biologica, in primis con mia madre che durante quest’esperienza è riuscita a liberarsi di un segreto che le aveva generato problemi alla tiroide. Ho ritrovato proprio con mia madre una nuova relazione, basata non sulla paura di perderci, ma sul desiderio di esserci e di goderci in ogni istante. Ho esplorato l’antico bisogno d’amore e di riconoscimento che sempre mi ha portata in passato a NUTRIRMI dagli altri dimenticando me stessa. Ecco che ho iniziato a nutrirmi da quel seno che all’improvviso ha cominciato a reclamare attenzione e amore. Grazie Adele per la tua presenza e per la tua straordinaria e instancabile fermezza nel riportarmi sempre a Me. So che ti ci è voluta tanta forza. Questo è il Dono più grande che mi hai fatto e che fai alle persone che incontri. TU PORTI A SÉ, NON A TE. Oggi ho iniziato a GODere della vita, sono viva, non sono più morta.
Emanuela Rossi
Artista, @emanuela_rossi_artista. Reggio Emilia, Italia

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies
error: Questo contenuto è protetto da copyright