post-title Lettera a Francesco https://www.adelevennericreautrice.it/wp-content/uploads/2019/06/201906_lettera_a_Francesco.jpg June 4, 2019 yes no Posted by
Categories:
Lettera a Francesco
3.201 visitors
Posted by
Categories:

Lettera a Francesco

Papa Francesco è nella sua dimora. La lettera è a lui giunta, ora è fra le sue mani.

NESSUNO SCRITTO SARÀ PIÙ BRUCIATO!
NESSUNO SCRITTO SARÀ PIÙ OCCULTATO!

Roma, 17 dicembre 2014

Caro Francesco, con la lettera che hai tra le tue mani desidero parlare alla tua Anima. Vorrei guardarti negli occhi ed essere accolta da un tuo ABBRACCIO. Abbracciando me, abbracceresti tutte le Donne che dalla chiesa meritano delle sentite scuse. Francesco… è giunta l’ora di “renderti” alla Verità del Nuovo Tempo. Nel nome della veste che indossi è giunta l’ora di proclamare la Verità sull’Unione Cosmica, è giunto il tempo delle scuse.

“Scusate, abbiamo sbagliato, la storia del Cristianesimo non è quella in cui voi avete sempre creduto. Scusate ci siamo sbagliati su MARIA MADDALENA, codesta non era la ‘prostituta’ di cui i vangeli canonici parlano, codesta era l’amata di Yeshua. Insieme a Lui erano i Maestri dell’Amore. Maria Maddalena è il Seme Kristico femminile che nel Nuovo Tempo della RELIGIONE UNIVERSALE, torna per accompagnare l’Umano Divino nel Sacro Portale del proprio cuore.”

Abbracciando me, caro Francesco, e guardandomi negli occhi, sentiresti il dolore di tutti i Catari che sono stati uccisi perché ritenuti eretici. Sentiresti l’inutilità di tutte le CROCIATE fatte nel nome di un giusto Dio, lo strazio di tutte le Donne che sono state bruciate perché dicevano la verità e per questo chiamate STREGHE. Guardandomi negli occhi, sentiresti nelle tue carni l’eco dell’inquisizione. Francesco, questa non è un’accusa, è la verità.

Caro Francesco, e’ giunto il tempo in cui invitare l’umano a prendere coscienza di essere egli stesso il Creatore della sua stessa vita e che non c’è nessun Dio dall’alto dei cieli che ti premia o ti punisce; che non c’è nessun diavolo dal quale proteggersi o che ti induce a seguire la via del “Male”. Non c’è né il male né il bene. C’è l’amore Francesco. E questo non si allea, non giudica, non esulta. Semplicemente è!

Caro Francesco, non pensi sia arrivato il momento di dire al mondo intero la verità?

Caro Francesco, non pensi sia arrivato il momento di parlare al mondo intero della religione Universale e non più solo di un’obsoleta religione fatta di dogmi e dottrine? Non credi sia arrivato il momento di togliere Cristo sofferente dalla croce e farlo nascere per sempre nella sua REale storia?

Francesco… BASTA con questa recita! BASTA con questo POTERE!

Tu sai bene che da quella “finestra” puoi contribuire a cambiare la storia dell’umanità. Kristo non è morto in croce e non è morto per colpa di nessuno, la sua falsa storia ha fatto e fa comodo. Manipolare la MASSA attraverso il dramma e la sofferenza è stato il modo più semplice per tenerla sotto controllo e pressarla nella bolla della PAURA.

La verità viene sempre a galla… non puoi più ometterla. Inizia a parlare dell’amore puro che c’è stato fra il Seme Kristico Maschile e Femminile. Quanti matrimoni si sarebbero salvati se sugli altari delle chiese ci fossero stati Yeshua e Myriam che si AMANO? Se invece di una capanna misera e gelida e di una vergine alla quale tutti hanno chiuso una porta in faccia, fosse stata esaltata la ricchezza del Sole Kristico che, nel cuore dell’umano, nasce quando scopre la sua divinità, quanta RICCHEZZA ci sarebbe sul pianeta? Qual è il messaggio che all’umano sarebbe arrivato? Che coscienza si sarebbe creata? Quella dell’amore puro? Quella dell’abbondanza?

E perché di MARIA Madre di Yeshua se ne parla solo come la Madre addolorata, e mai come la Grande Donna Essena e MAESTRA che LEI era? Francesco, basta parlare di sofferenza e di DRAMMA, l’umanità ha bisogno di uscire da questa trappola. Lascia che l’umano tocchi il suo petto per GIOIRE di passione per la vita e non per incolparsi di un peccato che non ha mai commesso; lascia che il segno della croce celebri la grande Madre e l’immenso Padre; lascia che ognuno riconosca nel proprio cuore l’essere Divino ed Eterno che È. È solo attraverso questo riconoscimento che l’umano potrà specchiarsi negli occhi dell’altro, riconoscendo la sorgente divina e creatrice di entrambi. È solo attraverso questo riconoscimento che potranno essere dissolte le differenze fra i popoli, è solo attraverso questo che il pianeta può vibrare del suono della sua ORIGINE.

La storia dell’umanità, caro FRANCISCO, va riscritta e tu questo… lo sai.

Nel Tempo dell’adesso nessuno scritto potrà essere più né bruciato, né occultato.

Nessun “Potere” riuscirà a fermare la Verità. Essa è un fiume in piena e la Presenza dei Pionieri di Nuova Coscienza è ovunque. Con la dolce fermezza della Grande Madre l’umano partorisce la sua Divina Maestria.

Caro Francesco, tu sai bene che il segreto per portare amore e pace al pianeta è dare spazio alla frequenza femminile. Non sto dicendo alla DONNA in senso fisico, ma all’aspetto femminile di ogni umano che finalmente si permette di “sentire” e non solo di “capire”, di amare e non solo di dimostrare, di RICEVERE e non solo di credere di non essere meritevole. La Frequenza Femminile torna per Unirsi non per sostituirsi, torna per aiutare l’umano a usare in modo equo entrambi i suoi emisferi, per integrare ogni suo aspetto. È solo attraverso l’emisfero intuitivo, che l’umano può guarire il suo aspetto maschile e accedere ai mondi invisibili. Questo è il “portale”. Questa è la “Torre”.

Non ci sarà mai l’amore in Terra se l’umano non scoprirà che egli stesso è l’amore che ha sempre cercato.

BASTA FRANCESCO! BASTA! La Trasformazione dell’umanità dipende dalla chiarezza fra Religione e Spirito. La Trasformazione dell’Umanità dipende dal Centro. Dipende dal Potere dove risiede la tua dimora: ROMA.

Da Pietro, caro Francesco, tutto è iniziato e da Pietro… ricomincerai. Il suono “ROMA” al contrario si legge AMOR. Francesco, inizia da qui.

Celebra il Matrimonio più importante dell’esistenza umana, quello fra Yeshua e Maddalena. Sii Testimone dell’unione Sacra del loro Amore. Dona loro una ROSA bianca, simbolo della purezza dell’anima e svela a tutti il segreto del Flor-de-Lis.

Francesco, la storia dell’intera umanità va riscritta. Inizia Francesco, inizia ora!

Chi desidera leggera l’intera lettera arrivata nelle mani di papa Francesco, la trova nel mio ultimo libro MyehuakOr Il Codice dell’Origine.

Questo materiale può essere divulgato soltanto mantenendo e rispettando l’originalità della sua fonte.