A mio figlio…

Ogni uomo nasce da una Donna.

Ogni uomo custodisce in sé la memoria del battito del cuore di sua madre.

Ogni uomo nasce, cresce, muore, andando sempre alla ricerca di quel di ritmo.

Lo cerca in ogni relazione, ma nessun suono ha quella stessa vibrazione.

In ogni sua cellula vi è il canto di quella frequenza. Come dee bagnate dalle loro stesse acque, in lui danzano, evocando il ricordo di sé.

Il ricordo diviene eco.

L’eco, attraverso l’esperienza, diviene suono.

Ecco che quell’uomo ricorda.

Ricorda chi è.

Si stupisce. Gioisce.

Riconosce quel ritmo.

È il ritmo del suo stesso cuore.

La sua ricerca si conclude.

La sua spirale si espande.

La connessione con il cosmo lo attente.

La goduria del viaggio è appena iniziata.

Ogni uomo nasce da una donna e quello che in terra viene a cercare è se stesso.

Ogni uomo nasce da una donna.

Ogni uomo nasce da una MADRE.

A mio figlio.

 

Poesia scritta da Adele Venneri

www.adelevennericreautrice.it

Questo materiale è soggetto a diritti d’autore e può essere utilizzato solo rispettando e citando la fonte senza alcuna modifica

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies
error: Questo contenuto è protetto da copyright